giovedì 28 dicembre 2017

Fortorina, è di oltre 45 milioni il bando per la variante di San Marco

È di oltre 45 milioni di euro (nel progetto esecutivo si parlava di 66 milioni) il valore del bando di gara che Anas ha pubblicato sulla gazzetta ufficiale di ieri, mercoledì 27 dicembre, per l’affidamento dei lavori di realizzazione della variante all’abitato di San Marco dei Cavoti sulla strada statale 212 “della Val Fortore”, nel beneventano.

giovedì 21 dicembre 2017

Integrazione, la lezione di Ginestra degli Schiavoni

Cena multietnica a Ginestra degli Schiavoni
Riuscita la cena multietnica di ieri sera nell'affollata aula polivalente della scuola di Ginestra degli Schiavoni. L'evento natalizio ha visto coinvolti gli ospiti del progetto Sprar ed ha registrato la presenza di persone giunte anche dai paesi limitrofi come Castelfranco in Miscano e Montefalcone Valfortore.

martedì 19 dicembre 2017

Fortorina, Anas approva progetto esecutivo della variante di San Marco

Anas, variante Fortorina
Il CdA di Anas ha approvato il progetto esecutivo della variante all’abitato di San Marco dei Cavoti sulla statale 212 “della Val Fortore”. La variante – per un costo complessivo di oltre 66 milioni di euro – si riallaccerà alla ex strada statale 369 “Appulo Fortorina”, in direzione dei territori dell’alto Fortore, e sarà lunga circa 2,4 km con due corsie (una per senso di marcia) da 3,75m e banchine laterali da 1,75 metri, per una larghezza complessiva di 10,50 metri.

lunedì 18 dicembre 2017

Slot, Baselice brucia 1,15 milioni di euro nelle macchinette

Baselice nel 2016 se ne sono andati in fumo 1,15 milioni di euro nel gioco delle macchinette. Circa due miliardi delle vecchie lire, per intenderci. Numeri scioccanti per una realtà dove il reddito medio pro-capite è di appena 9.791 euro. Il calcolo è possibile farlo comune per comune sulla piattaforma del gruppo Espresso al link L’Italia delle slot.

Nel comune fortorino, l'anno scorso, le giocate pro-capite sono state 492,8 euro. Nel 2015 era stata di 453,1 la spesa media per giocare alle slot. Confrontando questi ultimi due dati, si può notare come il fenomeno sia in crescita del 6 per cento, nonostante la crisi economica continui a mordere.

'Facciamo un pacco alla camorra', il tour di Libera sbarca a Baselice


Martedì 19 dicembre,ore 10 presso la palestra comunale, l'IPSCT di Baselice, organizza, in collaborazione con l'associazione antimafia Libera, l'ncontro - dibattito: "Facciamo un pacco alla camorra"

mercoledì 13 dicembre 2017

Un selfie per difendere le scuole del Fortore

Dopo vari appelli rivolti alle istituzioni scolastiche regionali, provinciali ed alla politica, rimasti inascoltati, i fondatori del Comitato di mobilitazione in difesa delle scuole del Fortore, nato lo scorso mese di agosto per rivendicare la presenza sul territorio fortorino di dirigenti scolastici stabili e per la difesa dell’integrità dell’istruzione nella val Fortore, hanno deciso di creare una pagina facebook in cui promuovere le loro attività e di lanciare l’iniziativa: “Un selfie per difendere le scuole del Fortore”.

martedì 12 dicembre 2017

Fortore, destinazione estinzione

Ancora una volta torniamo a parlare di desertificazione e spopolamento. Fino dall'inizio l’abbiamo fatto in completa solitudine, ma ultimamente sembra che l’argomento inizi a suscitare un po' d'interesse nelle popolazioni locali. E questo non  ce ne duole, anzi. Speriamo solo che non sia troppo tardi. Ma passiamo ai fatti. Il titolo di questo post è: Fortore, destinazione estinzione. Leggendo uno stralcio dell’articolo che ha pubblicato oggi ottopagine.it, si capisce il perché. Come sempre: buona lettura!

lunedì 11 dicembre 2017

Le strade del Fortore tra proteste social e investimenti della politica

Foto tratta da Facebook
La viabilità nel Fortore continua ad essere oggetto di malumore tra i cittadini. L’ultima protesta social è avvenuta ieri mattina in merito al ghiaccio che si è formato sulla provinciale Baselice-Ponte Carboniera, e sulla quale sembra non siano passati i mezzi spargisale. E la politica? Domani ci sarà l’assemblea dei sindaci della Provincia chiamata ad approvare un bilancio di previsione per l’anno 2017.

mercoledì 6 dicembre 2017

Divertissement anagrafico

di Arariadeno

Ciò che scrivo è un piccolo divertissement, senza pretese statistiche, senza soluzioni da proporre, ma solo riflessioni scritte dopo aver letto i dati mensili dell’ISTAT. Il mese in esame è luglio 2017.

mercoledì 29 novembre 2017

Il trailer del documentario SAN LUPO E LA RIVOLUZIONE CHE NON FU

Il trailer del documentario SAN LUPO E LA RIVOLUZIONE CHE NON FU. La straordinaria e dimenticata storia della Banda del Matese, a 140 anni dal tentativo di insurrezione nel Meridione d'Italia. Perchè tutti fossero liberi. Con i Sancto Ianne.

lunedì 27 novembre 2017

I probabili nuovi collegi elettorali, il Fortore con l'avellinese

Per adesso è soltanto una “bozza”. Ma il decreto legislativo approvato dal Consigli dei Ministri avvicina sempre più l’Italia all’appuntamento con le politiche. Lo schema del Governo, infatti, ha delineato la composizione dei possibili collegi (uninominali e plurinominali) per le elezioni di Camera dei Deputati e Senato della Repubblica. Lo schema del decreto legislativo sarà trasmesso alle Camere per l’espressione dei pareri delle Commissioni parlamentari competenti, che dovranno pronunciarsi nel termine di quindici giorni dalla data di trasmissione.

giovedì 23 novembre 2017

Caro brigante Secola, nel Fortore il deserto avanza e nessuno fa nulla

di Emanuele Troisi*

Caro Brigante Secola, se letti anno per anno i dati che tu svisceri impietosamente sarebbero ancora più negativi. Non è conveniente venire a vivere nel Fortore perché qui manca tutto... Le strade, i trasporti, gli ospedali, una programmazione economica e culturale degne di questo nome. Sono rimaste solo le scuole (sotto attacco!) e le tasse (aumentate). 

mercoledì 22 novembre 2017

La Fortorina e la Consulta popolare

Lunedì scorso l’Anas ha approvato la variante all’abitato di San Marco, 2.4 chilometri per un costo di 71,2 milioni di euro. La Consulta popolare Fortore Vivo, in riferimento alla nota dell’Anas in cui si annuncia i lavori, scrive: “Nel comunicato non si fa nessun riferimento al Lotto 4, ovvero alla variante al centro abitato di San Bartolomeo per il collegamento alla SS17, anch’esso inserito nel Contratto di programma Anas 2016-2020 al pari del Lotto 1 – variante di San Marco, e di cui si è parlato nel Convegno di ‘Presentazione del nuovo tratto e strade di collegamento’ tenutosi a Molinara lo scorso 5 giugno 2017. Sul Lotto 4 si era anche acclarata una disponibilità finanziaria pari a circa 103,5 milioni di euro dalla ‘Proposta Congiunta di Progettazione 4° Lotto Fortorina’ controfirmata dai sindaci di San Bartolomeo in Galdo, Foiano e Baselice lo scorso 8 Luglio 2017”.

martedì 21 novembre 2017

Fortorina, approvati i lavori di completamento variante San Marco

Il consiglio d'amministrazione dell'Anas ha approvato nella giornata di ieri sette progetti di rilievo nazionale.

Nella nota accompagnatoria, nella parte che riguarda la Fortorina recita: "In Campania, nel beneventano, i progetti i lavori di completamento sulla strada statale 212 della Val Fortore, dallo svincolo di San Marco dei Cavoti a San Bartolomeo in Galdo per la variante all’abitato di San Marco dei Cavoti [...]. Il valore dell’investimento è di 71,2 milioni di euro".


http://www.stradeanas.it/it/anas-il-cda-approva-7-progetti-14-miliardi-di-euro

lunedì 20 novembre 2017

San Bartolomeo paese per vecchi, Foiano resiste e gli altri non se la passano bene

di Ariadeno

Non bisogna attendere la fine dell’anno per le statistiche demografiche sulla popolazione, ormai sono aggiornate quasi in tempo reale. Il paragone del 2017 con l’anno 2016 lo faremo a giugno 2018, ma è possibile una prima lettura parziale dei dati aggiornati a giugno 2017.
I paesi da me esaminati sono 13. Avendo come punto fermo San Bartolomeo in Galdo, ho analizzato i paesi confinanti e altri che affini a noi, avevano dati sorprendenti nel 2016, come ad esempio Biccari.

giovedì 16 novembre 2017

Fortorina, il 20 novembre l'approvazione del progetto esecutivo

Sarà pubblicato nella giornata di domani, venerdì 17 novembre, l'avviso per la dichiarazione della Pubblica Utilità della Fortorina. Ad annunciarlo è il Sottosegretario di Stato alle Infrastrutture e ai Trasporti, Umberto Del Basso De Caro.

mercoledì 15 novembre 2017

Montefalcone comune 'saturo', il Tar dice 'no' a nuovo impianto eolico

Montefalcone comune “saturo”. Questa la sentenza del Tar Campania di ieri, 14 novembre, che respinge il ricorso di un’azienda eolica contro il decreto dirigenziale del 2016, con il quale Palazzo Santa Lucia individua i comuni cosiddetti “saturi”. Tra i quali, appunto, vi è anche il borgo fortorino, sul cui territorio doveva essere costruito un impianto eolico. E per il quale – si legge nella sentenza –  “è preclusa la possibilità di rilascio dell’autorizzazione unica”.  


martedì 14 novembre 2017

Svimez: PIL Campania positivo. Ma il Sannio? Intervista all'economista Luigi Ruscello

I dati dell'ultimo Rapporto Svimez parlano di una crescita
economica della Campania con tassi doppi rispetto alla media nazionale. Eppure,
a guardarsi intorno, nel Sannio - e non solo - si continua a respirare aria di
crisi


Svimez: PIL Campania positivo. Ma il Sannio? Intervista all'economista Luigi Ruscello

lunedì 13 novembre 2017

Riccia, il borgo del benessere presentato a Montecitorio

Seicento sindaci nell'Aula di Montecitorio per raccontare le sfide quotidiane degli amministratori locali e le migliori pratiche messe in atto nei Comuni italiani per trovare soluzioni alle sfide del futuro, per una più efficiente amministrazione, per la salute ed il benessere dei cittadini.
E tra “Le città del futuro” c’è anche Riccia. "Con il suo Borgo del Benessere ed il coraggio - scrive la sindaca Fabelli sulla propria pagina Facebook - e la resilienza dei territori di frontiera, presentati in Parlamento come buone pratiche nazionali ed europee. In ritardo sul passato? No, in anticipo sul futuro".

venerdì 10 novembre 2017

Credito, il surplus dei depositi al Sud finanzia l’economia del centronord

Il rapporto tra impieghi – incluse le sofferenze – e i depositi è strutturalmente più elevato nel centronord rispetto al Mezzogiorno: nel 2016 esso è pari a 1,14 al Sud contro 1,74 nel resto del Paese. Questo divario evidenzia il trasferimento della raccolta dalle regioni meridionali a quelle centro-settentrionali. E’ quanto si legge nel Rapporto Svimez 2017 presentato oggi a Roma.

mercoledì 8 novembre 2017

Piccoli comuni discriminati, l'appello del sindaco di Biccari per una giostrina inclusiva

Biccari (Foggia)
di Gianfilippo Mignogna*

Essere di serie C (neanche di B). Il secondo bando della Regione Puglia per acquistare giostrine adatte ai bambini disabili è aperto solo per i comuni dai 15 ai 30 mila abitanti. Una doppia discriminazione per i nostri bambini e per i #piccolicomuni inaccettabile. Ma che roba è questa? A quando il nostro turno? Sperando che prima o poi la Regione pensi a tutti i bambini disabili indipendentemente da dove abitano, a #biccari proviamo a fare da noi con orgoglio e dignità: è sempre fare possibile fare una donazione per acquistare una giostrina al Servizio tesoreria comunale C/C 11425717 causale: "giostrina inclusiva".

*sindaco di Biccari

lunedì 6 novembre 2017

LA RECENSIONE - "Pane e Lavoro", una pagina di storia poco conosciuta

di Robertino Martelli*

Dopo il pregevole studio storico "Il brigante Secola. La sanguinosa rivolta nel Fortore post-unitario" (Edizioni il Chiostro, 2011), questa volta l'autore Antonio Bianco, già giornalista a Paese Sera e attento studioso del territorio sannita, affronta un'altra pagina poco conosciuta della storia sociale del nostro Paese. E lo fa utilizzando la forma narrativa del racconto.

giovedì 26 ottobre 2017

Grano duro, accordo tra gli agricoltori del Fortore e la Divella

In una riunione organizzata, nei giorni scorsi, da Confagricoltura Benevento, la Società cooperativa agricoltori del Fortore, di San Bartolomeo in Galdo e l’impresa molitoria e pastaria Divella di Rutigliano, secondo produttore italiano di pasta secca, hanno lanciato un contratto di filiera che avrà come obiettivo per la Divella di assicurarsi nella campagna cerealicola 2017/2018 almeno 7000 quintali di grano duro fino di alta qualità, con un tenore minimo di proteine del 15,5% ad un prezzo base corrisposto agli agricoltori di 27 euro al quintale.

domenica 22 ottobre 2017

Scuole, il Comitato: "Dei dirigenti se ne occuperà anche l'assessore regionale"

Riceviamo e postiamo il seguente comunicato

Noi del Comitato di mobilitazione in difesa delle scuole del Fortore ringraziamo la FLC CGIL di Benevento per averci invitato al loro Convegno sulla scuola; per aver parlato del Fortore nei loro interventi; per averci dato la possibilità di portare all'attenzione di tutti la situazione difficile in cui si trovano le nostre scuole; per la passione e la competenza con cui stanno sostenendo la nostra lotta.

venerdì 20 ottobre 2017

Eolico, sull'effetto 'selva' il Tar dà ragione alla Regione: "Stop a nuove installazioni"

Il Tar Campania, con sentenza del 18 ottobre, si è espresso su un ricorso riguardante l'individuazione delle aree non idonee all’installazione di impianti eolici in Campania sancendo la legittimità dei provvedimenti adottati dalla giunta regionale della Campania. 

giovedì 19 ottobre 2017

Ventiquattro scuole sannite aderiscono a #ioleggoperché

Sono 24 le scuole sannite che hanno aderito a#ioleggoperché 2017, iniziativa di promozione del libro e della lettura, organizzata dall’Associazione Italiana Editori a sostegno delle biblioteche scolastiche di tutta Italia. 

venerdì 13 ottobre 2017

Il Sannio, l'eterno esodo e l'accoglienza

Tra le colline beneventane uno scambio internazionale di buone pratiche per l'accoglienza, con 35 giovani da 5 paesi europei e dal Nordafrica


Cinque richiedenti asilo accolti nel Sannio, 30 giovani europei, e organizzazioni partner di 5 nazioni. Tutti insieme a San Giorgio del Sannio, presso il convento francescano, per il progetto di integrazione e scambio culturale “I cambiamenti dell’eterno esodo”, finalizzato alla condivisione e alla messa in opera di “buone pratiche” per raggiungere un maggiore grado di solidarietà e accoglienza.

giovedì 12 ottobre 2017

Strade del Fortore, parlano le immagini

Strade del Fortore? Ecco lo stato della provinciale Baselice-Ponte Carboniera. La foto, pubblicata su Facebook, è stata scattata da un cittadino in zona contrada Zaccheo. Per una volta lasciamo parlare solo le immagini. No comment (per ingrandire la foto cliccaci sopra)

lunedì 9 ottobre 2017

Tari a San Bartolomeo, arriva la stangata

di Leonardo Bianco

Brutta sorpresa per i cittadini del comune di San Bartolomeo in Galdo. E il “regalo” arriva dalla casa comunale. In questi giorni, infatti, presso le famiglie del centro fortorino sono state recapitate le cartelle della Tari con aumenti che vanno dal 20 al 140%. Aumenti che hanno sollevato polemiche e proteste.

venerdì 6 ottobre 2017

Scuole del Fortore, continua la protesta

Il Comitato in difesa delle scuole del Fortore comunica che la visita del dirigente Usr Campania, Franzese, prevista per oggi 6 ottobre, è stata rinviata a data da destinarsi.

lunedì 2 ottobre 2017

"Fortore: Vietato Morire": il manifesto in difesa della scuola

Pubblichiamo l’appassionato manifesto-appello redatto dal Comitato di mobilitazione in difesa delle scuole del Fortore. Il manifesto verrà stampato, affisso e diffuso in tutti i comuni della Val Fortore, nei prossimi giorni

mercoledì 27 settembre 2017

Seminare un futuro sostenibile (Sementia Lab)

Domenica 8 ottobre Sementia si chiude con il Mercato dei cereali e dei loro trasformati, oltre che delle eccellenze produttive dei Presìdi e delle Comunità del cibo della Campania. Da Piazza Castello parte poi la Sementia Parade, un percorso in più tappe che si snoderà per il centro storico di Guardia Sanframondi e che partirà dalla molitura del grano realizzata con i grani che ciascun partecipante porterà dalle proprie terre d’origine per giungere alla realizzazione di un impasto condiviso delle lagane tipiche del territorio.

  • Domenica 8 ottobre dalle ore 9:00 alle ore 14:00
    Piazza Castello, 82034 Guardia Sanframondi BN, Italia

martedì 26 settembre 2017

lunedì 25 settembre 2017

Scuole senza dirigenti, si va verso il ricorso al Tar

Postiamo il resoconto dell'incontro pubblico tra il Comitato di mobilitazione in difesa delle scuole del Fortore e le Associazioni sulla questione delle reggenze scolastiche per gli Istituti di I e II grado nel Fortore

domenica 24 settembre 2017

Eolico in aree protette. Sei impianti sequestrati e tre indagati

Gli interventi sono localizzati in aree contermini e in aree
buffer, poste a tutela della zona di protezione speciale (ZPS), il sito di interesse comunitario (SIC) delle pendici meridionali del monte Mutria.

Fonte: Eolico in aree protette, indagine della Procura. Sei impianti sequestrati e tre indagati

sabato 23 settembre 2017

Scuole del Fortore, incontro Comitato-associazioni

Il Comitato di mobilitazione in difesa delle scuole del Fortore ha invitato tutte le associazioni e sindacati presenti sul territorio di San Bartolomeo, Baselice, San Marco, Foiano, Castelvetere e Montefalcone, per spiegare cosa si sta facendo e che cosa si intende fare in merito alla nomina dei dirigenti dell’Istituto comprensivo Bianchi e dell'Istituto Medi-Levatino. L'appuntamento è domenica a San Bartolomeo alle 18 all'Annunziata (presso la chiesa Madre).

venerdì 22 settembre 2017

Provincia, in arrivo il bando per la messa in sicurezza del fiume Fortore

Approvato il documento preliminare alla progettazione per la messa in sicurezza e ripristino della sezione idraulica del fiume Fortore con interventi nel tratto compreso tra i Comuni di Baselice e Castelvetere Valfortore.

E’ quanto prevede un provvedimento a firma del presidente della Provincia di Benevento, Claudio Ricci, che ha firmato l’atto deliberativo già inserito nel Fondo di rotazione per la progettazione promosso dalla Regione Campania.

giovedì 21 settembre 2017

Legge Piccoli Comuni: è di principio, diventi anche di sostanza!

di Gianfilippo Mignogna*

Stavolta potrebbe essere davvero la volta buona. Ci sono tutte le condizioni, infatti, affinché la legge sui Piccoli Comuni possa essere rapidamente approvata anche al Senato, dopo il già positivo passaggio alla Camera dei Deputati.

martedì 19 settembre 2017

Tre comuni e Bike Fortore per la promozione territoriale

Il vicesindaco di Foiano, Giuseppe Ruggiero e i primi cittadini di Baselice e San Bartolomeo, Canonico e Agostinelli, hanno incontrato ieri i rappresentanti dell'Associazione Bike Fortore, per la stipula di un protocollo d'intesa.

lunedì 18 settembre 2017

Scatta il diritto alla pensione per 558 parlamentari

"Vota Antonio, vota Antonio"
In questi giorni sono scattati i 4 anni, 6 mesi e 1 giorno di mandato per 558 eletti: maturato ufficialmente il diritto alla pensione da parlamentare. Rimangono in 33 ad essere ancora scoperti. Per alcuni la soglia è vicina, per altri se ne parlerà in un eventuale nuovo mandato.

venerdì 15 settembre 2017

Scuole del Fortore, il Comitato incontrerà il viceministro all'Istruzione

Il Comitato di mobilitazione in difesa delle scuole del Fortore, incassa i primi risultati. In seguito al consiglio comunale il sindaco Agostinelli ha ottenuto un incontro con il viceministro all'Istruzione, Angela D'Onghia, al fine di portare ai più alti livelli istituzionali la questione delle mancate dirigenze nel Fortore.

giovedì 14 settembre 2017

Eolico selvaggio, l’appello: “Il Sannio reagisca a colonizzatori e speculatori”

“L’80% delle pale eoliche presenti in Italia sono installate tra il Molise e le province di Avellino, Benevento e Foggia. Per quale motivo? Perché l’osso appenninico, per riprendere una definizione cara a Salvemini e Rossi Doria, e dunque le aree interne che già scontano un deficit in termini di infrastrutture, lavoro e sviluppo devono diventare il ricettacolo di quel che gli altri non vogliono?”.

mercoledì 13 settembre 2017

Lavorare in Nestlé a Benevento, ecco come candidarsi

Lavorare in Nestlé. La multinazionale ha preparato una vera e propria scheda utile a chi vuole candidarsi alle posizioni che si apriranno nel sito di Benevento.

domenica 10 settembre 2017

Alveo del fiume Fortore, in arrivo oltre 100mila euro

La Provincia di Benevento è stata autorizzata ad eseguire cinque lavori pubblici su strade provinciali e per la messa in sicurezza degli alvei per un importo complessivo di oltre 700mila euro.

I lavori riguardano anche la messa in sicurezza e la sistemazione idraulica del fiume Fortore nei territorio tra Baselice e Castelvetere Valfortore per euro 105.600

(Fonte: il quaderno.it)

venerdì 8 settembre 2017

Scuole del Fortore, la protesta continua

Il "Comitato di mobilitazione in difesa delle scuole del Fortore", a seguito dell' incontro avuto con i sindaci di San Bartolomeo in Galdo e Baselice il giorno 6 settembre, ha deciso all'unanimità di rinviare a data da destinarsi la manifestazione, annunciata per il prossimo 14 settembre, per protestare contro la mancata nomina del Dirigente scolastico per l'Istituto Comprensivo "Leonardo Bianchi".

giovedì 7 settembre 2017

Scuole senza dirigenti, verso la mobilitazione generale

Il comitato di mobilitazione in difesa delle scuole nel Fortore si prepara ad organizzare una mobilitazione generale per il primo giorno di attività scolastiche, il prossimo 14 settembre, se le richieste di una dirigenza stabile rispettivamente per l’ISS Medi-Livatino e l’IC Bianchi non dovessero essere accolte dall’ufficio scolastico regionale.

mercoledì 6 settembre 2017

Il blog Antonio Bianco spegne la decima candelina

Il blog spegne la decima candelina. Era il settembre del 2007, quando in sordina e con la curiosità di sperimentare un nuovo mezzo di comunicazione (medium, lo definisce il sociologo Mc Luhan), iniziammo le prime pubblicazioni. Da allora ne sono passati di bit sulla piattaforma.


martedì 5 settembre 2017

Scuole senza dirigenti, il comitato si appella alle istituzioni

I cittadini di San Bartolomeo in Galdo e Baselice, riuniti nel Comitato di mobilitazione in difesa delle scuole del Fortore, unitamente alle associazioni presenti sul territorio, a causa del perpetrarsi per il quarto anno consecutivo della mancanza di una dirigenza stabile per l’Istituto Comprensivo “Bianchi”, condizione aggravata dalla messa in reggenza anche dell’Istituto Superiore “Medi-Livatino”, onde evitare di acuire ulteriormente le condizioni di isolamento e di sottosviluppo delle aree interne del Sannio, ed in particolare dell’alto Fortore, chiedono che le Amministrazioni del territorio interessato possano attivarsi presso tutti gli organi competenti affinché questa situazione incresciosa venga risolta rapidamente.

lunedì 4 settembre 2017

Fornitura elettrica, ma quanto ci costi?


di  Angelo Iampietro

Risulto intestatario di una seconda casa, lasciatami dai miei genitori, posta nell’entroterra appenninica di una zona dove molti servizi tuttora mancano. Uno di questi è la sanità che, in zona, ha come funzionamento, oltre alla medicina di base, solo alcuni ambulatori all’interno di una struttura che sarebbe dovuta essere un ospedale, mai entrato in funzione. Il nosocomio è fruibile solo nel capoluogo di provincia che dista più di 50 km.

venerdì 1 settembre 2017

Scuole del Fortore, al via la mobilitazione

Scuole del Fortore senza dirigenti? Al via la mobilitazione. Da questa mattina presto presidio presso la segreteria scolastica dell'IC Bianchi in via Costa a San Bartolomeo. L’iniziativa è stata presa ieri sera dopo la costituzione del Comitato di mobilitazione per l'ottenimento di una dirigenza stabile per l'Istituto comprensivo e l'Istituto superiore Medi della Valfortore.

giovedì 31 agosto 2017

Fortore, scuole senza dirigenti: la Consulta popolare si appella a sindaci e deputati

Riceviamo e postiamo

Il Fortore continua a vivere una situazione di perenne disagio per la mancata realizzazione della Fortorina e per la mancanza di manutenzione ordinaria della ex-369; tutta la zona ha subito un depauperamento demografico notevole nell'ultimo trentennio.

lunedì 28 agosto 2017

Valfortore e la sua storia, San Bartolomeo ricorda la marcia della fame del 1957

di Viviana Pizzi
A sessant’anni dai movimenti operai che portarono alla marcia della fame del 14 aprile 1957, una serie di eventi a Benevento, Baselice e San Bartolomeo in Galdo hanno voluto ricordare un momento topico della storia dei contadini della Valfortore campana.