lunedì 27 marzo 2017

Fortore, continua lo sciame sismico Nuova scossa di magnitudo 3.0

Continua lo sciame sismico nel Fortore. Dopo le scosse di sabato sera, questa mattina, alle 9 e 36, una nuova scossa di magnitudo 3.0 è stata localizzata dall'Ingv sempre tra Tufara (Campobasso) e San Marco la Catola (Foggia). L’epicentro del terremoto è stato rilevato a quattro chilometri da i due paesi e ad una profondità di 26 chilometri. La scossa è stata avvertita anche nei comuni campani di Castelvetere e San Bartolomeo

Sempre in mattinata, alle 7.22, si era registrata un'altra scossa meno forte di magnitudo 2.1.

Nessun commento:

Google