venerdì 23 ottobre 2015

Per 5 anni niente vino, danni per un miliardo di euro. I dati-choc sull'alluvione

Alluvione Sannio
Nell'area del Sannio non si potrà produrre vino per i prossimi 5 anni (il riferimento è solo ai vigneti distrutti). Gravi danni anche per i comparti di olio e ortofrutta. 

In questi giorni impossibile foraggiare gli allevamenti. Già si contano danni diretti per circa un miliardo di euro. Questo è il quadro drammatico della situazione dell'agricoltura nel Beneventano, dopo la devastante ondata di maltempo che ha colpito l'area campana.


giovedì 22 ottobre 2015

Fortore, a spalare e a soccorrere la popolazione anche i volontari della Misericordia di San Bartolomeo in Galdo

"C’è una forza più potente del vapore e dell’energia
elettrica: la volontà". Ed è proprio la volontà che non manca ai volontari della Misericordia di San Bartolomeo in Galdo che, già dalle prime ore dopo la terribile alluvione che ha colpito il Sannio, sono scesi in strada per mettersi
a disposizione della popolazione.

mercoledì 21 ottobre 2015

Altro che piagnoni, il Sannio ha dato il meglio di sé

Uomini dell'esercito al lavoro nel Sannio alluvionato
(di Leonardo Bianco)

Duecento mm di pioggia nel giro di pochi giorni hanno piegato il Sannio. Danni incalcolabili ad aziende e abitazioni. Infrastrutture (strade, rete idrica, rete del gas) messe a dura prova. Una situazione drammatica in una provincia già martoriata da una crisi che qui è stata ancora più devastante. 

martedì 20 ottobre 2015

Alluvione, situazione drammatica a Baselice. Il sindaco: "Aiutateci, fate presto"

Il ponte crollato a Baselice
Nel Fortore i danni non si contano. La situazione è drammatica. Ponti crollati, contrade isolate, attività produttive paralizzate, fango nelle strade. 

Il sindaco di Baselice, Domenico Canonico, dalle colonne del quotidiano online ottopagine.it lancia un appello alle autorità competenti. “Fate presto aiutateci, c’è chi ha perso tutto”.


E invita gli abitanti delle zone rurali a non mettersi in viaggio e restare in casa.

lunedì 19 ottobre 2015

Allerta meteo, nubifragio sul Fortore: "State a casa, strade impraticabili"

Il ponte crollato tra Baselice e Porcara
Un nubifragio è in corso ormai da ore sul Fortore e sul Tammaro. È caduto un quantitativo di acqua impressionante. Impraticabili le arterie del Fortore, che sono allagate.

Il vicesindaco di San Bartolomeo, Lina Fiorilli ha lanciato un appello su Facebook: “Non vi mettete in macchina per andare a Benevento. La strada è quasi impercorribile. Io sto tornando in questo momento, spero di arrivare a casa ma mi dicono che a Setteluci la situazione è molto critica”.


E si contano i primi danni. A Baselice è crollato il ponte che collega il paese con contrada Porcara sul torrente Cervaro. A San Bartolomeo la conduttura del gas è stata interrotta dalla furia del fiume Fortore.


Nubifragio, Paupisi in ginocchio. Il video del disastro

Meteo, le previsioni per le prossime ore

(di Antonio Iannella)

Queste sono le cose imprevedibili e che solo il Padrerno sa. Praticamente sta facendo sfracello sulle aree in giallo. Queste dovevano essere le più interessate, ma non con così insistenza. Il fronte doveva muoversi e spalmare questo quantitativo su più parti e, invece, per motivi di rotazione sottovento, l'asse si sta mantenendo costante da due ore,. 

Un po' come successe in occasione della nevicata invernale, la fece tutta a CB perché si creò una circolazione statica, imprevedibile, con noi penalizzati.. Verso San marco, credo abbia fatto meno, ancora meno o nulla verso Benevento.. Vedete la meteo quanta è strana.. Speriamo non accadano danni, siamo a 80 mm. Incredibile. Ci è andata più vicino la stima di ieri sera, ma comunque sta andando otre ogni aspettativa, per via di queste rotazioni improvvise e locali che fanno fermare i fenomeni su un'area insistentemente. Si dovrebbe sbloccare entro 1 oretta, almeno da noi, poi vediamo che succede nella provincia Sud.

(Aggiornato alle ore 16.25)
Google