martedì 18 marzo 2014

Baselice, i Del Vecchio rinunciano alla candidatura

di Leonardo Bianco

E’ confermata la rinuncia alla candidatura a sindaco del capogruppo di opposizione nel consiglio comunale di Baselice, Antonio Del Vecchio, e del leader storico del gruppo “Il Campanile”, Nicolino Del Vecchio. Ad attestare il passo indietro è lo stesso Antonio Del Vecchio, candidato alla carica di primo cittadino nella scorsa tornata elettorale.

Una rinuncia dettata da motivi strettamente personali. “Sia io che mio padre (Nicola Del Vecchio) – afferma Antonio Del Vecchio – abbiamo deciso di non candidarci. Una scelta fatta esclusivamente per motivi personali e ad affetti familiari. Ho rinunciato nonostante l’insistenza del gruppo consiliare da me rappresentato e gli amici vicini alla lista ‘Il Campanile’. Questo però non significa che non daremo il nostro contributo. Sia io che mio padre siamo pronti a sostenere una lista di persone qualificate e pronta a contrapporsi all’attuale maggioranza. In queste settimane stiamo discutendo insieme al gruppo sui possibili candidati a sindaco e sui contenuti da proporre ai cittadini. La scelta del capolista sarà fatta anche ascoltando il nostro elettorato e gli amici che da sempre ci appoggiano”.

Come annunciato la settimana scorsa da Ottopagine, dunque, il leader storico de “Il Campanile” Nicola Del Vecchio e suo figlio Antonio, rinunciano alla candidatura. Si lavora quindi alla ricerca del candidato sindaco avendo davanti un orizzonte ampio su cui scegliere e trovare la quadra per presentare un gruppo unito e forte al giudizio dei cittadini il prossimo 25 maggio.

(Ottopagine/Benevento)
Google