giovedì 16 maggio 2013

VITELIÙ, ROMANZO STORICO SUI SANNITI



Si presenterà, sabato, 18 maggio 2013, alle ore 19.00, presso la libreria Masone di Benevento, “Viteliù, il nome della libertà”, romanzo storico sui Sanniti scritto da Nicola Mastronardi per le edizioni Itaca. L’incontro con l’autore, coordinato da Emilio Fabozzi, direttore della testata giornalistica bMagazine, sarà accompagnato dall’interpretazione di alcuni brani del romanzo da parte della Filodrammatica Santacrocese di Santa Croce del Sannio con la regia di Angela Maria Zeoli. Nicola Mastronardi, direttore della biblioteca storica di Agnone, dove è nato, è giornalista pubblicista, collaboratore di Linea Verde-Orizzonti.

Il romanzo è ambientato nel 74 a.C., diciassette anni dopo la vittoria di Roma sui popoli italici che ha infranto definitivamente il sogno di indipendenza che aveva portato Sanniti, Marsi, Piceni, Peligni e Lucani a riunirsi politicamente sotto il nome di Viteliù. Un incubo del passato spinge un vecchio cieco, l’embratur sannita Papio Mutilo, prigioniero a Roma per ordine di Silla, a ritornare sui monti del Sannio accompagnato dal nipote Marzio.

martedì 14 maggio 2013

San Bartolomeo, in arrivo maxiparco eolico


La società Irpinia Vento con sede in Roma , alla via Del Corso 75\10, ha presentato a questa Regione istanza, tendente ad ottenere, ai sensi del D.Lgs. 387/2003 – art. 12, l’approvazione del progetto definitivo per l’installazione e l’esercizio di un impianto di produzione di energia elettrica da fonte eolica, da realizzarsi nel comune di San Bartolomeo in Galdo, in località “ P.ggio della Faiola e Monte Taglianaso”,con opere connesse nel comune di Foiano di Val Fortore.

Per quanto sopra, si comunica ai soggetti proprietari degli immobili interessati dalla costruzione dell’impianto de quo, catastalmente identificati nell’elenco di cui appresso, che:
- questo Ente ha attivato la procedura per l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio sugli immobili occorrenti alla realizzazione del progetto di cui innanzi;

- il presente avviso costituisce, ai sensi degli artt. 7 e 8 della legge n. 241/1990 e degli artt. 11 e 16 del D.P.R. 327/2001 come modificato, comunicazione di avvio del procedimento che porterà all’ espropriazione o all’asservimento e sostituisce, a tutti gli effetti, la comunicazione personale agli interessati poiché, nella fattispecie, è superiore a 50 il numero dei destinatari;

- gli atti ed i documenti relativi al progetto definitivo dell’iniziativa sono depositati presso lo scrivente ufficio – A.G.C. 12 “Sviluppo Economico” – Settore Regolazione dei Mercati – Centro Direzionale, isola A/6 – e potranno essere visionati, (previo appuntamento telefonico – 081/7966902, 081/7966922) nei giorni e negli orari di apertura al pubblico (il martedì dalle ore 10,00 alle ore 13,00), entro 30 giorni dalla pubblicazione del presente avviso; entro lo stesso termine gli interessati potranno formulare osservazioni od opposizioni che verranno opportunamente valutate da questa Autorità espropriante ai fini delle definitive determinazioni.
Copia del progetto è depositato altresì presso i comune di San Bartolomeo in Galdo, dove potrà essere visionato dal
06 maggio 2013.

lunedì 13 maggio 2013

Trivellazioni: Una passeggiata nel cuore del Sannio per informare la popolazione


Quindici chilometri a piedi (qualcuno anche in bici) tra strade, sentieri e colline del Fortore e del Tammaro. Una domenica insolita per gli attivisti del comitato "No Triv" che si sono riuniti di buon mattino in piazza Municipio a Pago Veiano per poi continuare tra S.Barbara ed i territori di Molinara e S.Marco dei Cavoti. Una "sudata" con il chiaro intento di informare la popolazione del rischio trivellazioni che, proprio quella zona, rischia seriamente di correre. (per continuare a leggere clicca qui sotto)

Trivellazioni: Una passeggiata nel cuore del Sannio per informare la popolazione - ilQuaderno.it
Google