mercoledì 26 ottobre 2011

Sud, nasce il movimento politico Unione mediterranea

Evento nella politica. Nasce a Napoli "Unione Mediterranea" voce del nuovo Sud. Per la prima volta i rappresentanti delle varie comunità meridionali, sparse in tutta Italia, si incontrano per dare vita ad una coalizione politico-culturale indipendente che si prepara ad agire a livello nazionale.

Il 5 novembre al Teatro Sannazaro di Napoli delegati provenienti da tutta Italia si incontreranno per decretare la nascita della nuova formazione politica meridionalista "Unione Mediterranea?. L'iniziativa, che vede la partecipazione di diversi movimenti politici, associazioni culturali e rappresentanti di vari settori della società civile, nasce dall'esigenza di dare presto al Mezzogiorno una rappresentanza autonoma dal contesto partitocratico nazionale.

La straordinaria partecipazione popolare che sorregge il nuovo progetto politico indica l'inderogabile necessità delle popolazioni meridionali, ovunque residenti, di costruirsi una via nuova per l'affermazione delle proprie istanze soprattutto in questo grave momento di crisi identitaria, morale, sociale ed economica.

Alle ore 21.00 presso lo stesso teatro andrà in scena lo spettacolo teatrale-musicale "Terroni" tratto dall'omonimo libro di Pino Aprile, diretto da Roberto D'Alessandro e con la partecipazione di Mimmo Cavallo.

Saranno presenti alla serata oltre allo stesso autore, giornalisti, rappresentanti del mondo culturale e autorità locali.
Google