sabato 11 settembre 2010

Baselice, fondi per le infrastrutture a sostegno delle imprese agricole


La giunta comunale di Baselice approva il progetto di realizzazione dei serbatoi di accumulo e distribuzione idrica nelle aree rurali del territorio e in particolare nella località Masseria Mattia. Un intervento determinante per le aziende agricole del territorio che dalla costruzione di quest’opera infrastrutturale ricavano vantaggi in termini di risparmio e migliore gestione delle proprie attività.

Per effettuare i lavori il Comune di Baselice ha deliberato un investimento di 273 mila euro. Successivamente verranno effettuati altri interventi a supporto delle strutture di distribuzione idrica. Lo smistamento delle acque nei campi è un servizio di particolare rilevanza per le imprese impegnate nel comparto agricolo dal momento che la voce relativa all’approvvigionamento idrico costituisce in molti casi l’elemento negativo dei bilanci societari.

“Con questo progetto – spiega il sindaco di Baselice, Domenico Canonico – cerchiamo di assecondare le esigenze degli agricoltori locali che soprattutto nella stagione estiva sono costretti a sostenere spese considerevoli, vanificando di fatto il profitto del loro lavoro, per poter provvedere all’irrigazione dei campi”. Nel corso delle prossime settimane sarà pubblicato il bando per appaltare i lavori di realizzazione dei serbatoi. Entro l’estate del 2011 l’opera dovrà essere consegnata.

www.denaro.it

venerdì 10 settembre 2010

Angelo Vassallo: la nostra forza


Con l’infame assassinio del sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, è stata, per l’ennesima volta, ammazzata una parte di quel Sud positivo, efficiente, onesto, operoso, che è in prima linea nella lotta al Sud dei ladri e dei banditi e che spesso, come in questo caso, ne paga personalmente le conseguenze.

L’esempio di Angelo Vassallo sarà nuova forza, per i meridionali che hanno voglia di non arrendersi ad un destino di decadenza e di rassegnazione. Esempio da seguire e da imitare per un Mezzogiorno che ha l’urgenza di selezionare una nuova classe dirigente che si muova sull’esempio di chi, come Angelo, ha dato tutto per l’amore della sua terra ed ha interpretato il mandato politico come irreprensibile servizio ai propri concittadini e non ai propri interessi.

L’Altro Sud

giovedì 9 settembre 2010

Rete idrica, in arrivo altri lavori


Continua l’opera di sistemazione della rete idrica nelle campagne. Questa volta d’appaltare sono i lavori di “Realizzazione di serbatoi di accumulo e distribuzione idrica in aree rurali alla località San Vincenzo”. È quanto ha deliberato nei giorni scorsi, all’unanimità, la giunta comunale di Baselice. Presenti il sindaco Domenico Canonico, il vicesindaco Giuseppe Ferro, gli assessori Salvatore Brancaccio, Romano Zeolla e Giancarlo Verdura. L’importo totale del progetto è di 273.253 euro.

«Anche quest’opera – afferma il primo cittadino – rientra in una migliore gestione delle risorse idriche. Oggi più che mai c’è la necessità di evitare sprechi in questo settore. Il recupero delle acque e la sistemazione della rete permetterà al Comune di risparmiare in termini economici e ai cittadini sarà offerto un servizio migliore. Purtroppo quella della rete idrica è una situazione che abbiamo ereditato ma alla quale stiamo ponendo rimedio».

mercoledì 8 settembre 2010

Provincia, commemorata la figura di Maddalena


Commemorata ieri la figura di Michele Maddalena, consigliere provinciale di Benevento, prematuramente scomparso il 6 luglio scorso nel corso di una breve ma intensa cerimonia alla Rocca dei Rettori al termine della quale gli è stata dedicata, con la scopertura di una targa, l'Aula delle Commissioni consiliari.


Erano presenti: la famiglia dello scomparso, numerosi cittadini di Baselice, sua città natale, i rappresentanti di Associazioni con i quali il Maddalena collaborava, alcuni suoi compagni di partito, il presidente e il vice presidente del Consiglio provinciale, Giuseppe Maria Maturo e Giuseppe Lamparelli, il presidente, il vice presidente e l'assessore della Provincia, Aniello Cimitile, Antonio Barbieri e Nunzio Pacifico, numerosi assessori e consiglieri, il segretario e il direttore generale con i dirigenti dell'ente.

Dopo un minuto di raccoglimento in memoria dello Scomparso, il presidente Maturo, nel prendere la parola in Consiglio, ha detto: "Michele era uno stakanovista: l'ultimo ricordo che ci ha lasciato è stato quando lasciò l'Ospedale nel quale era ricoverato per partecipare ai lavori del Consiglio provinciale. Maddalena era molto impegnato per la sua comunità sia sul fronte politico che nel sociale, ma lo faceva sempre con il massimo garbo e con la massima educazione. Egli era uomo del dialogo ed era uno stakanovista. La nostra commemorazione è nata spontaneamente, proprio nel giorno della sua dipartita, quando il consigliere Lamparelli la tirò fuori dal suo cuore e ha trovato subito il consenso di tutti gli altri consiglieri, me compreso, e anche quello della Giunta: è il giusto contributo per ricordare un consigliere che tanto ha dato per quel poco che gli è stato consentito a questa consiliatura provinciale".

Dal canto suo, Cimitile ha detto: "Credo che l'Italia moderna non esisterebbe se non ci fossero tante figure come il nostro Michele, che dedicano una parte importante delle propria vita e del proprio tempo al servizio dei territori e della Pubblica amministrazione. A volte non si considerano i sacrifici dei consiglieri provinciali che vivono la politica come servizio e come tutela degli interessi comuni, come faceva Michele".

Il vice presidente Lamparelli ha anche donato una targa ricordo alla Famiglia dello scomparso, che ha voluto ringraziare l'ente per aver voluto ricordare in modo così intenso la figura del Congiunto.

martedì 7 settembre 2010

Acqua nelle campagne, presto i lavori


D’appaltare i lavori di “Realizzazione di serbatoi di accumulo e distribuzione idrica in aree rurali alla località Masseria Mattia”. È quanto ha deliberato nei giorni scorsi, all’unanimità, la giunta comunale di Baselice. Presenti il sindaco Domenico Canonico (nella foto), il vicesindaco Giuseppe Ferro, gli assessori Salvatore Brancaccio, Romano Zeolla e Giancarlo Verdura. L’importo totale del progetto è di 273.413 euro.

«Questi lavori – afferma il primo cittadino – rientrano nella volontà di quest’amministrazione di risolvere, finanziamenti permettendo, definitivamente il problema dell’approvvigionamento dell’acqua non solo per chi abita in paese, ma anche per i nostri agricoltori che di quest’oro bianco ne hanno estrema necessità, soprattutto d’estate quando la carenza idrica si fa sentire pesantemente».

lunedì 6 settembre 2010

Infrastrutture, patto aziende-sindaci per il nuovo piano di interventi

I sindaci dei Comuni del Fortore (San Bartolomeo in Galdo, Foiano di Val Fortore, Baselice, Roseto Valfortore, Alberona, Volturino, Castelfranco in Miscano e Volturara Appula) e le imprese del distretto industriale di San Marco dei Cavoti avviano un Tavolo di concertazione per predisporre interventi sulle principali infrastrutture che attraversano le province di Benevento, Campobasso e Foggia e fungono da collegamento con le arterie di lunga percorrenza utilizzate nell’ambito del trasferimento merci e della logistica. Nella giornata di ieri (il primo settemre, per chi lege) gli amministratori del Fortore hanno incontrato i colleghi dei Comuni dei Monti Dauni per confrontare le esigenze manifestate dalle rispettive realtà imprenditoriali.

Nel corso della prossima settimana, poi, saranno i protagonisti del mondo produttivo a fornire una propria documentazione con gli interventi ritenuti prioritari. “Chiediamo attenzione per le esigenze di chi ogni giorno deve utilizzare le infrastrutture per svolgere il proprio lavoro e poter essere competitivo nell’offerta dei servizi oltre che in quella dei prodotti” spiegano i protagonisti del Tavolo. A creare malumore, secondo quanto è possibile apprendere, sarebbe un elenco di cinquanta interventi programmati dalla Provincia di Foggia su diverse arterie stradali. Un piano che non viene ritenuto funzionale dalle imprese del distretto di San Marco dei Cavoti.

www.denaro.it
Google