martedì 6 ottobre 2009

Giornata a tutela dei diritti dei lavoratori

Sabato 10 ottobre il CIP Sanniti indice la giornata a tutela dei diritti lavorativi, contro i tagli sconsiderati nei settori pubblici e statali e contro le politiche impopolari dell'attuale Governo. La precarietà non è una prerogativa esclusiva della scuola ma coinvolge tutti i settori lavorativi purtroppo.

Impiegati a tempo indeterminato costretti a operare in condizioni arbitrarie, a fare spesso doppi turni per sopperire alla mancanza di personale senza nemmeno possedere gli strumenti essenziali, a lavorare oltre il proprio orario di lavoro senza vedersi pagare le ore eccedenti; lavoratori a tempo determinato sfruttati per anni e poi licenziati senza più prospettive future e con il buio dinnanzi a sé; giovani studenti senza speranze a cui viene persino negato il diritto a farsi una vita; operai sottopagati ora in cassa integrazione.

Questo è il quadro generale cui versa il nostro Paese a cui bisogna dire basta. Per questo invitiamo tutte le forze sociali, i movimenti, le comunità, i lavoratori, l'opposizione politica e sociale a partecipare al corteo che partirà sabato 10 ottobre da Piazza Castello alle ore 16:30, per gridare insieme la nostra voglia di democrazia, di giustizia e di libertà.

Comitato insegnanti precari Sanniti
Google