giovedì 6 agosto 2009

"VOLEVAMO BRACCIA, SONO ARRIVATI UOMINI"


È il titolo della mostra museo-fotovideografica sull'emigrazione di Foiano e del Fortore che si terrà nell'ambito della 29esima edizione della tradizionale "Festa degli Emigranti". L’iniziativa vede il patrocinio del Comune di Foiano di Val Fortore e la collaborazione dell'Associazione ARCI FOIANO.Il convegno di apertura (inaugurazione) si terrà domenica 9 agosto ore 19 piazza Campanile.

Previsti gli interventi di:

Umberto Zappile (moderatore - consigliere comunale)
Giuliano Casamassa (vicesindaco)
Michelantonio Maffeo (sindaco)
Donato Masella (presidente associazione ARCIFOIANO)
Antonio Bianco (giornalista, scrittore)


Il convegno sarà seguito dalla presentazione di due videodocumentari (fra cui quello realizzato dall'ArciFoiano che fa parte del più ampio progetto di realizzazione del primo "videoarchivio autobiografico del Fortore") e dall'inaugurazione della mostra fotografica alle 21 presso l'edificio della scuola elementare in via Nazionale. La mostra resterà aperta fino al 16 agosto.

mercoledì 5 agosto 2009

Fortore: una tre giorni in compagnia del Festival delle Province

Il Festival delle Province viene promosso dalla “Rete Italiana di Cultura Popolare” per conto del Comitato Festival delle Province. Obiettivo della manifestazione è la custodia e la salvaguardia di riti, tradizioni e saperi locali. Il Festival è itinerante e fa tappa per la prima volta nel Sannio.

La prima tappa è in programma a Baselice dove venerdì 7 agosto in Piazzetta Sant’Antonio: a partire dalle ore 21,00 ci sarà un incontro con Roberto Licci dei Ghetonia: “un modello di trasmissione dei saperi”; seguirà alle ore 21.40 il concerto di Roberto Licci, Emanuele Licci, Salvatore Cotardo dei Ghetonìa.

Si prosegue sabato 8 agosto a Benevento dove, presso Mulino Pacifico - Via Appio Claudio, alle ore 16.30 si terrà il Raduno dei Volontari della Rete Italiana di Cultura Popolare.

In serata, il Festival delle Province si sposterà a San Giorgio la Molara, in Piazza Costa, dove alle 21.00 si terrà l’incontro con Lele Chiodi dei Viulan “raccogliere l’oralità”, e alle 21.40 i Viulan in Concerto. L’evento, promosso dalla “Rete Italiana di Cultura Popolare” per conto del Comitato Festival delle Province, chiuderà la tre giorni sannita nella serata di domenica 9 agosto, nella cittadina di San Bartolomeo in Galdo: qui a partire dalle ore 21.40, in Piazza Garibaldi, Alla Bua in concerto .
(Il Sannio quotidiano.it)

martedì 4 agosto 2009

Internet, mai usato da metà degli italiani

Gli italiani non usano internet: secondo i dati diffusi oggi dalla Commissione Ue, l'Italia è l'ultimo Paese della Ue quanto a download di film e musica o visione di video on line, e tra gli ultimi (23/mo) ad usare il web "regolarmente". Come dimostra anche il numero di case connesse alla banda larga, di gran lunga sotto la media Ue.

"Solo una minoranza di italiani utilizzano internet con regolarità e metà della popolazione circa non ha mai aperto una pagina web", si legge nel rapporto pubblicato oggi da Bruxelles. Sebbene la diffusione della banda larga sia aumentata negli ultimi anni, arrivando a coprire il 31% delle abitazioni ovvero una casa su tre, per la Commissione resta di 4 punti più bassa della media Ue. Solo per un aspetto delle telecomunicazioni l'Italia resta prima in Europa e nel mondo: l'utilizzo di cellulari, che hanno una percentuale di diffusione pari al 152,2%.
(Fonte: Ansa)
Google