sabato 2 agosto 2008

"Donne Uomini Istituzioni 2008", il nuovo lavoro di Bruno Menna


E' uscito il volume Donne uomini e istituzioni 2008-Nomi volti e numeri della politica (Aesse Stampa) del collega giornalista Bruno Menna.
La pubblicazione è un diario politico - elettorale del Sannio e della Campania, una sorta di “navicella” che fornisce informazioni sulle principali istituzioni della provincia di Benevento e della Campania e che rendiconta le ultime tornate elettorali.
Il libro prevede anche gallerie fotografiche, tra cui quella relativa ai “momenti” dell’ultima campagna elettorale per le Politiche: manifesti, convegni, comizi, liste ed altro.

giovedì 31 luglio 2008

Discarica di Sant'Arcangelo Trimonte: 15 milioni d'euro per una sorta di "risarcimento danni

Oggi, il Primo Ministro, durante la sua presenza partenopea, annuncerà che a Sant’Arcangelo Trimonte saranno assegnati 15 milioni d'euro per aver accettato, senza troppe discussioni, la presenza della discarica che sta risolvendo i problemi della Campania. Indubbiamente ci fa piacere sapere che gli Amministratori locali usufruiranno di un'ingente somma da investire sul territorio, denaro dato per una sorta di “risarcimento danni”.
Ci farebbe piacere sapere il parere degli abitanti di Piano Borea, di Montesarchio e di Fragneto Monforte, apprendendo questa notizia di Berlusconi, dove, nei primi due le discariche sono state fatte senza nessun “risarcimento” e a Toppa Infocata, nel Comune di Fragneto Monforte, solo la Provincia di Benevento stanziò, amministrazione Nardone, 100.000,00 euro. Ad oggi le 70.000 tonnellate d’immondizia confezionata continuano a restare a Toppa Infocata in maniera indisturbata. Ritornando alla discarica di Sant’Arcangelo Trimonte, la nostra associazione, vorrebbe sapere dai tanti denigratori e contestatori della Giunta Nardone in occasione della “crisi” delle discariche, chi aveva ragione o chi ha sbagliato tra Nardone e Berlusconi. Se Nardone ha scelto Sant’Arcangelo e la discarica si fa; vuol dire che Nardone aveva ragione! Se la discarica la fa il Governo Berlusconi; allora Nardone cosa c’entra?
I no di Nardone al deturpamento ed inquinamento dei territori sanniti erano detti, con fermezza, nelle sedi competenti ed istituzionali, non certo spiattellati sulla pubblica piazza per avere consensi e andare contro le decisioni delle alte e altre istituzioni.
Ekoclub, nella persona del suo Presidente Luigi La Monaca, constata che dove non ha potuto il dialogo civile e l’opera di convincimento è arrivata l’imposizione con l’esercito schierato. Questa è democrazia?

Luigi La Monaca
Presidente Provinciale Ekoclub International Benevento
da www.sanniotradizioni.it)

Rimborsi ai partiti, arrivano i soldi

L'ufficio di presidenza del Senato ha approvato nei giorni scorsi (...) la ripartizione dei fondi relativi ai rimborsi elettorali per le politiche della scorsa primavera.
Oltre 251 milioni di euro finiranno nella casse dei partiti, seguendo il criterio dei risultati elettorali regione per regione, che, condizione minima, hanno superato da soli o in abbinamento lo sbarramento del 4 per cento.

Al PdL andranno in totale 119.600.056,015 euro, il rateo che verrà elargito con la valuta del 31 luglio sarà di 21.920.112,093; al Partito democratico andranno 94.065.205,45 euro per un rateo di 18.813.041,20; alla Lega Nord 20.168.481,00 per un rateo di 4.033.696,20; Di Pietro-Italia dei Valori 10.288.413,80, per una annualità pari a 2.057.682,76 euro; all'Unione di centro 11.210.062,20, la rata annuale è di 2.242.012,44; Vallee d'Aoste 244.021,20 per un rateo di 44.485,13; “Svp insieme per le autonomie” un totale di 1.305.560,40, rata annua di 261.112,08; “Svp candidatura individuale” 482.490,30 rateo di 96.498,06; “Svp candidatura individuale” 357.830,25, per una rata di 71.576,05; “La Sinistra-l'Arcobaleno” 1.316.127,85 con una rata annua di 263.235,57; “Movimento associativo italiani all'estero” 231.892,35 rateo di 46,378,47; “Movimento per l'autonomia alleati per il Sud” 1.899.588,50 rateo 379.919,76; “Associazioni italiane in Sud America” 194.421,05 per un rateo di 38.884, 21.
(tratto da www.epicentrobenevento.it del 30 luglio)

mercoledì 30 luglio 2008

Foiano Val Fortore: la Uil polemizza con il Comune per gli orari di lavoro dei dipendenti

La segreteria provinciale della Uil Federazione Poteri Locali di Benevento ha contestato la decisione del Comune di Foiano Val Fortore che ha variato l’orario di apertura al pubblico degli uffici servizi demografici senza un’informativa preventiva alle organizzazioni sindacali.

Per protesta, il sindacato ha inviato una nota al sindaco Michelantonio Maffeo, al responsabile dell’area amministrativa e demografica Giuseppe Ruggiero e al segretario Domenico Di Fabrizio. Si richiede il ritiro della determina dirigenziale per il ripristino della situazione precedente.
(da www.ilquaderno.it)

martedì 29 luglio 2008

Provincia, vertice sulla discarica di Sant’Arcangelo Trimonte

Intensa giornata di lavoro per la gestione della discarica regionale di Sant’Arcangelo Trimonte. Il presidente della Provincia di Benevento Aniello Cimitile e l’assessore all’ambiente Gianluca Aceto hanno incontrato stamani il sindaco della cittadina, Aldo Giangregorio, ed il vice sindaco, Romeo Pisano, con i quali hanno valutato lo stato dell’arte circa: 1) il monitoraggio dei parametri di sicurezza ambientale vigenti per la discarica; 2) gli adempimenti connessi alla gestione definitiva dell’impianto. E’ emerso, in particolare, che ancora non stati consegnati all’Amministrazione civica di Sant’Arcangelo Trimonte i protocolli relativi al monitoraggio: la Provincia si è dunque fatta carico di sollevare immediatamente il problema in sede di Sottosegretariato per la Protezione Civile e dell’ARPAC.

Successivamente alla riunione con gli amministratori, l’assessore Aceto ha effettuato un sopralluogo alla discarica con i tecnici della Regione Campania, Allievi e Urrico, collaboratori dell’assessore regionale all’ambiente Ganapini: si è appreso, al termine di questo incontro, che l’assessore provinciale sarà alle ore 17.00 del prossimo 4 agosto nuovamente in Sant’Arcangelo Trimonte per incontrare gli amministratori locali e i rappresentanti del Comitato cittadino CODISAM, che ne avevano fatto richiesta.

Infine, nel corso del primo pomeriggio, sono stati affrontati in un vertice in Provincia i provvedimenti connessi alle opere pubbliche finanziate nei giorni scorsi dal Governo centrale per la bonifica dei territori interessati dall’insediamento di discariche regionali. La Provincia ha chiesto a tutti i sindaci sanniti interessati la esatta quantificazione dei bisogni finanziari ai fini dell’avvio della programmazione tecnico-finanziaria dell’operazione di ripristino e tutela ambientale.
(fonte: 82cento.it)

Olimpiadi Pechino 2008, appendi alla tua finestra la bandiera dei diritti umani


Olimpiadi Pechino 2008, appendi alla tua finestra la bandiera dei diritti umani
Fermiamo le guerre. Promuoviamo tutti i diritti umani per tutti.

lunedì 28 luglio 2008

Baselice, sul servizio civile l'interrogazione della minoranza

Postiamo alcuni stralci dell'interrogazione presentata dalla minoranza al Comune di Baselice sullla vicenda del servizio civile e pubblicata su ilsannioquotidiano.it di ieri.

Con un avviso pubblico dello scorso 21 giugno si portava a conoscenza dei giovani che la Presidenza del Consiglio dei Ministri - dipartimento Ufficio Nazionale per il Servizio Civile - ha approvato per il Comune di Baselice tre progetti di Servizio Civile.
Dunque, complessivamente al progetto, che ha la durata di un anno, partecipano dodici giovani con età compresa tra i 18 e i 27 anni, con un corrispettivo mensile di circa 430,00 euro.
Sull’argomento sono intervenuti Egidio Colucci e Giuseppe Pastore consiglieri comunali (...) i quali hanno presentato un’interrogazione consiliare.
Nella stessa i consiglieri si rivolgono al Sindaco e/o all’assessore al ramo, per conoscere il numero ed i singoli nominativi dei soggetti che hanno prodotto l’istanza, nonché i criteri selettivi che saranno praticati nella scelta delle dodici unità (...).
Google